scarica il pdf

Faustino e Giovita, due santi che unirono la città contro i baluardi dell’ignoto. Due soldati e uomini di chiesa, che seppero testimoniare con fermezza, ma anche con equilibrio e decisione, l’esigenza di far fronte alle emergenze del loro tempo, esercitando nella forma più autentica la virtù civile della sobrietà nell’assunzione piena delle gravi responsabilità che le circostanze riservarono loro, fino al sacrificio ultimo, accettato nella consapevolezza di dover affermare e far prevalere la bellezza dei valori fondamentali e irrinunciabili in cui credevano. L’invito, rivolto agli alunni delle scuole bresciane, nella suggestione che scaturisce dai volti giovani di Faustino e Giovita, testimoni con la vita del loro ideale di bellezza, sollecita a chiedersi quale sia il modo di distinguere il bello dal brutto, a domandarsi quale sia stata la percezione del bello negli uomini del passato, quale è oggi e quale sarà in futuro l’idea di bellezza per chi vuole vivere il proprio tempo con maggiore consapevolezza ed essere artefice del proprio futuro.

Associazione Confraternita dei Santi Faustino e Giovita
Via San Faustino 74 - 25122 Brescia -
info@confraternitasantifaustinoegiovita.it